Scenografie: Elena Pancino

Elena Pancino rinnova con convinzione la sua passione ed attitudine artistica fin dalla prima scelta d’istruzione, affiancando sempre sperimentazione e approfondimento in varie botteghe artigiane fiorentine di decorazione, restauro, pittura, scultura e creazione del feltro. Si diploma a pieni voti all’Accademia di Belle Arti di Firenze come Scenografa nel 2007 ed inizia subito il suo percorso professionale con la compagnia fiorentina Venti Lucenti, affermata per i progetti didattici di educazione all’opera lirica nei maggiori teatri fiorentini.

Collabora come scenografa e attrezzista, progettista e realizzatrice, con varie realtà di produzioni teatrali, televisive, pubblicitarie, eventi, moda, street art, teatro di figura, tra i quali Tedavì 98 di Alessandro Riccio, Storia in Rete per La7, Riccardo Rami Studio e Clet Abraham.

Nel 2012 crea Acquadicolla, al fianco di Manuela Bonollo, un laboratorio scenografico di creazione e cooperazione con il quale nasceranno altre collaborazioni: TVLibera, MUS.E firenze, PILVI kids collection, Diaframma spot per l’infanzia, creazioni d’arredamento per privati, tramite PITTI BIMBO corners per negozi e stand fieristici.

Dal 2012 inizia una serie di collaborazioni ad oggi ancora confermate: con MUS.E associazione culturale, progettando e creando installazioni didattiche presso tutti i musei civici fiorentini e del Valdarno, eventi per l’infanzia nelle principali piazze di Firenze; con il fotografo Leonardo Baldini come set designer di ambienti vintage per varie edizioni dei MEF Luxury Calendars; con Tv Key come set designer in spot e videoclip di ambito internazionale.

CHIUDI
CHIUDI